I fratelli Cerea

fratelli-cerea

I fratelli Cerea, membri di una famiglia, marchio di eccellenza nel mondo della ristorazione e dell’accoglienza.

Una dedizione premiata dalle guide – Tre Stelle Michelin – e dalla fedeltà di una clientela in crescita costante.

Uno stile culinario inconfondibile, vivo e vitale da oltre 50 anni, grazie all’intuizione del fondatore – papà Vittorio – e all’evoluzione compiuta dai figli, che negli ultimi anni hanno integrato la tradizione con le tecniche più moderne.

“QUELLA COZZA DI ALICE”

INGREDIENTI
1kg di cozze fresche grandi
1 kg di pomodorini datterini
Nr. 10 alici grandi
50gr di prezzemolo sfogliato
Farina 00
Acqua frizzante
Olio di semi di arachide
Olio e.v.o.
Aglio
Sale
Pepe
Cerfoglio
Aneto

PROCEDIMENTO

Tagliare i pomodorini a metà e cuocerli in una pentola, dove precedentemente è stato dorato uno spicchio di aglio. Quando i pomodorini risultano cotti, aggiungere le cozze e q.b. di pepe. Cuocere finché le cozze si aprono, poi separare le cozze dai pomodorini, frullare e setacciare la salsa.
Le cozze vanno tritate a coltello, aggiungendo olio, sale e pepe. Metterle successivamente in una sac a poche.
Pulire le alici dalla teste e le interiora, aprirle a libro e farcirle con le cozze. Sbollentare il prezzemolo e strizzarlo, poi fruttare con olio e.v.o fino ad ottenere una crema.
Scaldare l’olio di semi fino a 190°C, nel frattempo preparare una pastella con acqua frizzante e farina.
Infarinare le alici farcite, passare in pastella e friggere fino a doratura. Scolarle, salarle e posizionare l’emulsione di prezzemolo lungo tutta l’alice, guarnire con cerfoglio e aneto. Servire la salsa a parte.