Claudio-Sadler-img

Milanese di nascita e per spirito, classe 1956, Claudio Sadler inizia la sua carriera nella Ristorazione una volta terminati gli studi all’istituto alberghiero aprendo a Pavia la “Locanda Vecchia Pavia”.
Il debutto a Milano ha luogo nel 1986, quando apre l’Osteria di Porta Cicca in Ripa di Porta Ticinese,
dove, nel 1991, viene insignito della sua prima Stella Michelin.

 

Nel 1995 il locale si trasferisce in via Troilo, sempre nella zona dei Navigli, dove rimane per 11 anni e dove riceve la seconda Stella Michelin (2002).
Nel 1996 lo Chef porta la cultura culinaria italiana a Tokyo dove viene aperto un ristorante che porta l’insegna Sadler, l’esperienza viene doppiata nel 2008 a Pechino dove, in piazza Tienanmen, apre il suo ristorante coadiuvato da due validi collaboratori.
Nel 2007 Sadler si trasferisce in via Ascanio Sforza 77, a poca distanza dal precedente locale, dove apre il Ristorante stellato che viene affiancato da un secondo locale, Chic’n Quick Trattoria Moderna, dedicato a una ristorazione più informale e veloce, ma sempre nello stile del grande chef.
Nello stesso anno aprono anche i due ristoranti all’interno del nuovo polo fieristico di Rho: “Chic’n Quick”.